Home arrow Notizie arrow Varie arrow In bici da Marsala a Torino per i 150 anni di Unita d'Italia
PDF Stampa E-mail

In bici da Marsala a Torino per i 150 anni di Unita d'Italia

Si chiama “La strada giusta ” il progetto storico-culturale messo a punto dal Comune di Chiaravalle (AN) nell’ambito delle celebrazioni per l’Unità d’Italia, in collaborazione con l’Associazione BiciPiù-FIAB e la Fondazione Chiaravalle-Montessori. All’iniziativa partecipa anche la Federazione Italiana Amici della Bicicletta - FIAB onlus.
Il progetto prevede che gruppi di volenterosi in bicicletta attraversino l’Italia, da Marsala fino a Torino, per portare, in tutte le città attraversate, la Costituzione italiana. Nelle varie tappe di avvicinamento previste iniziative culturali sul tema dell’”Unità d’Italia da ieri a domani”, organizzate da associazioni, istituzioni, semplici cittadini.
L’iniziativa si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza che l’Unità d’Italia ha avuto nella nostra storia, non senza sottolinearne anche gli aspetti negativi, sempre con la consapevolezza che qualsiasi riflessione critica sia opportuna per il miglioramento della vita di ogni individuo e, quindi, del Paese nella sua totalità. Per questi motivi si organizzeranno iniziative che riguarderanno sia la celebrazione degli eventi, che la riflessione sui mutamenti della nostra società: solo da una lettura attenta degli stessi si potrà realizzare un vero federalismo e non una mera spartizione delle risorse economiche con un’inevitabile disuguaglianza tra regioni ricche e povere.
La carovana in bicicletta partirà dalla città di Marsala, città simbolo del processo di unificazione grazie allo sbarco dei Mille. Si articolerà in 5 percorsi: 1) Marsala-Firenze, 2) Bari-Reggio Emilia-Torino, 3) Trieste-Milano, 4) Cagliari-Genova, 5) Aosta-Torino.

 
< Prec.   Pros. >
 

PROSSIME INIZIATIVE

 

Faedo in notturna

10_03_2017_isola150.jpg
23 marzo 2018
 
Giornata FAI di primavera
25_03_2018_150.jpg
25 marzo 2018
 

A spasso con Tiepolo

8_04_2018vicenza_150.jpg
8 aprile 2018
 

I paesaggi di Van Gogh. Tutti i colori di Arles e della Camargue

biciviaggio_4-12-08-2018_150.jpg
4-12 agosto 2018
 
 

SEGNALAZIONI

 

Sette chilometri di pista ciclabile collegheranno l’anello dei Colli alla Riviera Berica

coll_berici-euganei.jpg
 

Ecco la vera sosta a pagamento. L’inattitivà fisica costa all’Europa 80 miliardi di euro

bc-costo-europa.jpg
 

La Regione Veneto istituisce il Tavolo per la Mobilità Ciclistica

regione_veneto_tavolo_mobilita.jpg
 

Chi fa cicloturismo non fa autoturismo

cicloturismo_no_autoturismo.jpg
 

10 anni di proposte inascoltate

10annipropostein.jpg
 

Ancora senza targa?

targa2015.jpg
La trovi in sede e nei Tuttinbici Point
 

Campionato europeo di furto bici. Roma tra le finaliste

bici_citta_furto_roma.jpg
 

Sicurezza stradale e Mobilità dell’Utenza non motorizzata

quaderno_sic_stradale.jpg
 

Chiediamo le strade a misura di bambino

30_e_lode_sondaggio.jpg
Partecipa al concorso
 

Ad Arezzo il cicloturismo incontra l’ospitalità rurale

ciclotour2015.jpg
 

Le associazioni ambientaliste chiedono vagoni attrezzati per le bici

nuovitreni500_150.jpg
 
muoversi_citta_libro_150.jpg
 

Protocollo d'intesa RFI-FIAB. Stazioni più accessibili per la bici

accordo_rti_fiab.jpg
 

Il miglior sistema di bike sharing del mondo è in Cina?

bikesharing_cina.jpg
 

VUOI ENTRARE NEL NOSTRO GRUPPO DI AMICI?

iscriviti.jpg
Iscriviti e riceverai le nostre "Newsletter e Infogite": sarai tempestivamente informato di tutte le attività e le escursioni.
 

Olanda: nasce la prima pista ciclabile a pannelli solari incorporati

pista_ciclabile_fotovoltaica_150.jpg
 

In Europa ce l'abbiamo fatta!

europaecf2012dicembre_150.jpg
 

Volete salvare delle vite? Istituite zone 30 in tutte le città

zone30citta.jpg
La proposta di Tuttinbici 
 
tuttinbici_fb150.jpg
 
bc_150.jpg
Socio FIAB? La ricevi.
Regala l'abbonamento ad un amico  
 

TUTTINBICI FIAB VICENZA

ADERISCE A:

logo_fiab_in_evidenza_home.jpg
 
logo_ecf_in_evidenza_home.jpg